CARTONI ANIMATI

logo

  Home | Sigle cartoni | I cavalieri dello zodiaco
Torna a Sigle Cartoni



Info e curiosità sul cartone animato

La saga del cartone animato I cavalieri dello zodiaco nasce dalla serie a fumetti “Saint Seiya" del disegnatore e sceneggiatore giapponese Masami Kurumada, dove "saint" non sta per santo in senso religioso ma per guerriro che combatte per la divinità, come intende la mitologia. La serie cartoon televisiva approda in Italia nel 1990; composta da ben 114 episodi narra la storia dei valorosi Cavalieri dello Zodiaco devoti ad Atena (ovvero Lady Isabel) e protettori della giustizia, che proteggono l’umanità intera dalle numerose insidie che potrebbero provocare la fine del mondo.

Ciascun cavaliere rappresenta una sola costellazione ed è protetto da una speciale armatura, custodita nei secoli dei secoli nei luoghi più remoti della terra e può essere indossata dal cavaliere solo una volta che l’addestramento è terminato. In base al materiale di cui è fatta si dividono in tre diverse categorie di cavalieri: i Cavalieri di Bronzo, i Cavalieri d’Argento ed i Cavalieri d’Oro.

I Cavalieri d’oro sono i più forti, con maggior potere, e rappresentano le 12 costellazioni dello zodiaco: Aquarius, Gemini, Sagittario, Scorpio, Cancer, Toro, Ariete, Leone, Vergine, Libra, Capricorn e Pesci. Nella versione della serie del cartone animato andato in onda in Italia, sono state effettuate numerose censure soprattutto riguardo le scene con lotte, sangue o nudità; in queste situazioni spesso si decide di tagliare le scene incriminate o modificare i dialoghi in modo da renderli adatti ad un pubblico di minori. Oltre al manga ed alla serie animata, sono stati prodotti ben cinque animati, un romanzo, videogame e giocattoli per il merchandising a tema.

Ci sono alcune questioni controverse che riguardano la serie come ad esempio la crescita dei personaggi: alcuni infatti sostengono che, per l'età che hanno i Cavalieri, ovvero da un minimo di 13 anni per Andromeda e Pegasus ad un massimo di 15 anni per Phoenix, hanno un fisico troppo muscoloso e sviluppato ed un'altezza decisamente sopra la media. Va sottolineato che la serie animata, dal suo esordio nel 1986, ha riscosso moltissimo succeso sin da subito per i disegni, la trama fondata sui valori e le musiche.




I cavalieri dello zodiaco


Invincibili guerrieri
Valenti condottieri
Votati anima e corpo a Lady Isabel
Per diventare "santi"
Per esser cavalieri
Han sostenuto prove di rara crudeltà


Ma orma-ai è giunto il momento
Chi vincerà-à l'armatura d'oro

Saran scontri sovraumani
duelli decisivi
che decideranno chi l'armatura indosserà
è un torneo micidiale
è uno scontro fraticida
il più forte d'ora in fine tra tutti trionferà

chi sarà ma-ai, chi sarà mai
chi sarà ma-ai, chi sarà mai...


Sono i cavalieri dello Zodiaco
hanno nomi importanti
sono grandi e forti eroi
Tutti decisi a vincere ma solo uno alla fine potrà trionfar

Sono i cavalieri dello Zodiaco
hanno nomi importanti
sono grandi e forti eroi
Tutti decisi a vincere ma solo uno alla fine potrà trionfar
ma solo uno alla fine potrà trionfar!

freccia